Categorie

    MANIA D'ARGENTO                                          

    L'argento è un metallo prezioso molto popolare, che viene usato per la produzione dei gioielli. La sua ricchezza è nota fin dall’antichità. Anche se il suo valore è variabile e inferiore all'oro, l'argento è sempre richiesto sul mercato e gode di grande popolarità.

    Trovare l’argento in natura in forma elementare è piuttosto raro, più spesso è combinato nei composti, che nello suo stato puro. L’aggiunta di argento è quasi sempre presente nell’oro puro naturale.

    È caratterizzato da colore bianco, eccellente conduttività, sia elettrica o termica ed è molto ben lavorabile e modellabile.

    Il più grande produttore mondiale dell’argento è il Messico, Canada, Stati Uniti, Australia e Perù. I gioielli prodotti in argento superiori a 2 g sono legalmente tenuti ad essere segnati con un marchio che nelle nostre condizioni viene fornito dall'Ufficio di punzonatura SR.

    Questa “tradizione” , che è diventata un obbligo per oggi, risale dal 15 ° secolo, quando i produttori dei prodotti di metalli preziosi cominciarono a segnarli con le varie marche, che hanno dichiarato il loro nome, luogo e momento della produzione. Oggi, i prodotti di metalli preziosi devono essere marchiati con un segno di punzonatura distintivo e con un numero di purezza (titolo), che proteggono l'acquirente assicurandogli l'autenticità del metallo prezioso. La punzonatura effettiva dei metalli preziosi è disciplinata dalla legge 94/2013 di 19.03.2013 sulla punzonatura e sulla sperimentazione dei metalli preziosi (La legge sulla obbligatorietà della punzonatura) e sulle modifiche ad aggiunte all’alcune leggi.

     

    Il marchio di punzonatura è un segno che indica la purezza legale del metallo prezioso, collocato in un contorno caratteristico, con cui l'Ufficio segna i prodotti.

    Il numero di purezza (chiamato anche titolo) è un numero a tre cifre che indica il contenuto minimo del metallo prezioso presente nella lega metallica che compone un gioiello. Il numero specifica quante su 1000 parti del metallo siano d’argento. Esso esprime la purezza del gioiello stesso, cioè rivela la percentuale di metallo prezioso puro che si trova nell'oggetto. Il titolo è espresso in numeri arabi. Per il titolo si intende il contenuto proporzionale di metallo prezioso in un gioiello, espresso in millesimi (1/1000). La purezza di metallo allo stato puro è 1000/1000, ma nessun gioiello non contiene metallo puro.

     

    Nelle nostre condizioni è la finezza del prodotto in argento:

    • 999/1000
    • 959/1000
    • 925/1000
    • 900/1000
    • 835/1000
    • 800/1000

    Ad esempio, immaginate il vostro gioiello marchiato con un titolo di 925. Significa che il gioiello contiene il 92,5% di argento puro. Il resto è composto da varie aggiunte di altri metalli per dare ad un gioiello resistenza, durezza e lucentezza. L’argento puro è un materiale talmente morbido e duttile che se non viene mischiato in lega la lavorazione sarebbe difficile ed il gioiello rischierebbe di essere facilmente flessibile e con poca lucentezza. 

    La legge sulla punzonatura non si applica sui prodotti di argento con una purezza inferiore a 800 millesimi.

    I gioielli d'argento sono abbastanza resistenti e sono caratterizzati da una forte stabilità chimica. La verità è che, nonostante la sua resistenza reagisce con solfuro di idrogeno, acido nitrico e acido solforico. In questo caso la superficie del gioiello in argento si può annerire. L'ossidazione dei gioielli in argento è un processo naturale, ma con una corretta manutenzione e cura può essere impedita ed i vostri gioielli saranno sempre come nuovi. Proprio a causa dell’ossidazione dei gioielli in argento, si tende in loro ad aggiungere rodio, che impedisce i processi di ossidazione e prolunga la bellezza e la lucentezza delle superfici d'argento.

     

     

    silver ring silver ring silver ring silver ring

     

     

     

     

     


    Pagina principalePagina principale

      • banner
      X
      We use cookies in order to adapt the content and advertisements, to provide the social media functions and to analyze how visitors use the website.
      I agree
      More information